10/05/10

Tutto molto italiano

Ma per un cazzo di telegiornale che invece di dire "il vulcano islandese" dica "il vulcano Eyjafjöll" bisogna pagare?
Magari non sarà la pronuncia islandese corretta, ma per tentare un timido Eiafioll ci vuole la laurea in lingue?

6 commenti:

Daniele ha detto...

Hahah ho scritto più o meno la stessa cosa stamattina sul mio blog (in inglese, http://avianbonesyndrome.com/). Qui un giornale locale ha addirittura tolto anche l'ultima L...

Andrea ha detto...

ci ho fatto un salto, complimenti, sottoscrivo.

SubliminalPop ha detto...

oggi su brrrr Rai1 brrrr l'hanno nominato per esteso...

Andrea ha detto...

prendendo un bel respiro e procedendo terrorizzati, immagino...

SubliminalPop ha detto...

rumore amplificato di gocce di sudore freddo che cadono dalle tempie sul microfono...

Paolo, por supesto ha detto...

però dev'essere un dramma nazionale e non solo della TV. ho chiesto ad amici... "ok, il nome del vulcano non lo sai (la TV è davvero cattiva maestra) ...ma il cognome di Bjork???
non sapevano nemmeno quello, che è facile Gudsmonduttir... facile come un rebus della Settimana Enigmistica che non cede...

Cerca in Soul Food

Archivio