08/04/02

Mentre i dischi, nonostante i buoni propositi, si accumulano spaventosamente sullo scaffale, sullo stereo, sul tavolo e sul letto, ne approfitto per un piccolo riepilogo ad uso dei lettori più recenti e per un appello ad uso dei lettori tutti.
Riepilogo: oltre a racconti di vita vissuta, opinioni e quant'altro, "Soul Food" ospita in maniera ordinata e metodica le recensioni di tutti i dischi che compro, dall'inizio del 2002 in avanti. Il numero è dunque progressivo, il link "AMG" porta alla recensione che del disco è stata fatta da All Music Guide. Trattasi di un sito mostruosamente vasto con recensioni, discografie, biografie e informazioni su praticamente TUTTI. Ogni tanto ci scappa la minchiata, ma vale la pena di memorizzarlo tra i preferiti comunque.
Appello: taluni mi scrivono dicendomi che "Soul Food" gli piace, ma che non conoscono i dischi che compro e, dunque, recensisco. Appunto! Li recensisco (anche) per questo! Se non li conoscete ma vi incuriosiscono, cercateli. O chiedetemeli. E fatemi sapere cosa ne pensate, soprattutto!

Nessun commento:

Cerca in Soul Food

Archivio