11/04/02

33. Neil Young “Tonight’s The Night” 1975. (cd Reprise, usato, € 10.33, AMG).
Tradizionale nelle strutture sonore, ma dark nella scarna veste grafica così come nei contenuti: pare che “Tonight’s The Night” sia uno dei capolavori meno appariscenti ma più pregnanti del Canadese. Nessuna grande hit, forse, ma “Borrowed Tune”, “Albuquerque” e le due parti della title-track a capo e coda del disco valgono l’entrata da sole. Con i Crazy Horse a supportarlo, Neil lascia da parte il country/folk che lo aveva lanciato e si mette a macinare rock’n’roll e blues elettrico, senza badare troppo alla forma e lasciando via libera a stati d’animo scuri. Il disco è infatti dedicato proprio al chitarrista dei Crazy Horse, Danny Whitten, morto poco prima “per il rock’n’roll” (come dicono le note di copertina) o per overdose (come dice la storia). Agghiacciante, a tale proposito, la foto interna della band dal vivo con i nomi scritti sotto ciascun membro e “Danny Whitten” scritto sotto un amplificatore, senza nessuno davanti a suonare.

Nessun commento:

Cerca in Soul Food

Archivio