27/04/02

38. Teengenerate “Get Action!” 1994. (lp Crypt, usato, € 5.16).
Ricordo il concerto dei Teengenerate come uno dei più energetici mai visti. Ho aperto la bocca in adorazione alla prima nota e l’ho chiusa sbavante dopo 15 o 20 minuti, per riaprirla immediatamente dopo e fare spazio probabilmente a una bestemmia. Quattro ragazzini scalcagnati e frenetici alle prese con un punk’n’roll garagistico primordiale e a bassissima fedeltà, lo stesso che salta fuori dalle casse ascoltando questo album d’esordio del gruppo (fino al quel momento uscito solo con una serie memorabile di singoli). Diciannove brevi schegge, chitarre sferraglianti tutte sugli acuti, voci degenerate e innocenza. Quella sera i quattro giapponesi aprivano per i New Bomb Turks, all’epoca più tosti che mai, ma non ci fu confronto. Dopo i Teengenerate i New Bomb Turks (periodo “Information Highway Revisited”, mica bruscolini) sembravano mosci e prevedibili. Fate voi.

Nessun commento:

Cerca in Soul Food

Archivio