15/03/02

d21. California Lightening “California Lightening” 2000. (7” Sound On Sound, nuovo, € 5.00)
Mr. Lady Records è una sicurezza: l’idea stessa dell’etichetta e la qualità musicale e di contenuti delle sue uscite la rendono un punto fermo dell’underground punk mondiale. Proprio per questo mi stupisce un 7” come questo delle californiane (appunto) California Lightening, che da Mr. Lady è distribuito: mancano i testi di due canzoni su tre, e per un’etichetta che considera le parole così importanti non è affare da poco. Peccato perché il dischetto è bello, soprattutto quando viaggia a bassa fedeltà tra pop e punk post-Team Dresch, meno quando indulge in derive noise un po’ inconcludenti. Sotto il livello di povertà la grafica.

d22. Sarah Dougher/Matthew Hattie Hein - split - 2000. (7” Jealous Butcher, nuovo, € 5.00)
Molto molto bella, invece, la grafica di questo split, su vinile color marmo ma ahimè anch’esso parco di liriche (una su quattro). Più che i due pezzi un po’ anonimi dell’amata Sarah allora agli esordi solisti (ben altre perle ci riserverà in futuro…), si fanno notare i due (tre?) del giovane Matthew. Un classico numero acustico ed una gran ballata su base Casio, separati da un breve intermezzo di chitarra con voci in lontananza. Bravo.

Nessun commento:

Cerca in Soul Food

Archivio