20/07/11

Mobilità

















Scopro solo ora, diventato pendolare per lavoro, che la stazione Lingotto della nuovissima metropolitana di Torino non è situata in prossimità della omonima stazione ferroviaria. Come logica vorrebbe, trattandosi di un frequentatissimo scalo passeggeri passante che collega la città con tutte le destinazioni a sud (e dopo che per anni ci è stato detto che l'asse futuro sarebbe diventato quello Lingotto-Porta Susa, con relativo ridimensionamento della vecchia stazione centrale di testa di Porta Nuova).
No, la stazione della metropolitana è situata un kilometro più in là, davanti all'ex-stabilimento FIAT del Lingotto, in via Nizza, che oggi ospita un grande centro commerciale (con supermercato alimentare naturale di fianco), un cinema multisala, un paio di alberghi. Il nome Lingotto sta per quello.
Non serve quindi a chi deve spostarsi, ma a chi deve spendere dei soldi. Il kilometro a piedi con le valigie lo faccia chi ha la coincidenza per Cuneo o Asti, non chi esce con la borsa della spesa piena dall'8 Gallery o da Eataly.
Alla faccia della mobilità.

2 commenti:

carlo b ha detto...

pare faranno un tapis roulant sotteraneo per collegare stazione metro e stazione treni.... chissà quando. però hai ragione, anch'io pendolo e c'è un bel treno diretto verso bra dal lingotto che mi verrebbe comodo se solo la metro arrivasse alla stazione...

Marcello Testi ha detto...

Sul percorso della Metro c'è da discutere fin dalle origini (es. l'utilissima prima tratta Porta Susa - Collegno, un po' come se a Milano avessero cominciato con Lambrate - Cologno Monzese). Faccio un'ipotesi fantapolitica: siccome la Metro è nata durante la sbornia olimpica, ho il sospetto che la fermata di Palazzo Vela (che in effetti è prevista nel futuro ampliamento, ancora da finanziare) sia incompatibile con una fermata a Lingotto Stazione e si sia optato per quella. Quanto alle ipotesi di potenziamento del Lingotto Stazione, credo che sia finito tutto nel cesso quando FS ha deciso che no, Porta Nuova non la dismettevano e tornava a essere lo snodo principale di Torino, alla faccia di Chiamparino

Cerca in Soul Food

Archivio